Autori

Manuela Pascucci 

Quando da piccola mi chiedevano cosa volessi fare da grande ho sempre detto la maestra. Ho frequentato il liceo classico e mi sono laureata in Storia moderna alla Sapienza di Roma, ma alla fine l’insegnante non l’ho mai fatta.
Giornalista per passione, amante della buona cucina, sommelier Fisar, maestra assaggiatrice di formaggi Onaf e assaggiatrice di salumi Onas. Mi piace degustare vini e cibi. Emozionarmi dinanzi a questi, come in una sorta di sindrome di Stendhal enogastronomica. Quello che cerco di fare sempre è proprio raccontare queste emozioni, con un pizzico di competenza.
Facebook Instagram

Daniele Tedeschi 

Una passione che diventa lavoro. Questo il fil rouge che lega il vino alla mia vita: una curiosità che si è trasformata in grande passione fino a diventare il mio lavoro.
Diplomato Ais, Sommelier di professione e poi master per ampliare le mie conoscenze, ma soprattutto le visite alle cantine e le esperienze dirette che arricchiscono e invogliano a raccontare ciò che di magico c’è nel gorgoglio di un vino versato in un bicchiere.
Facebook Instagram

 

Michela Donati

Giovane sommelier FISAR della delegazione di Roma. Il vino ha travolto la sua vita ed il suo mondo, mettendosi al centro di tutto, anche nella vita lavorativa. Da impiegata d’ufficio a sales wine agent, per un’agenzia di rappresentanza e direttamente per alcune aziende vinicole. Il vino della Regione Lazio è il punto nevralgico del suo mondo che passa dalla promozione, alla vendita ed al racconto con l’importante progetto ” 1 Calice per 5″ che condivide con altre due Sommelier Romane…
Facebook Instagram

Alessandro Ioni

Umbro DOC appassionato di enogastronomia e fotografia. Parallelamente al lavoro in un altro ambito, nel 2016 inizio a fare promozione del territorio dell’Umbria nei social
tramite il progetto Umbriagram. Mi avvicino al mondo del cibo e soprattutto del vino in maniera più strutturata e consapevole, felice di condividere le mie esperienze con altri appassionati. Vado alla scoperta di piccole e grandi realtà locali per personale curiosità e per contribuire alla loro comunicazione.
Facebook Instagram 

Alessandra Pini

Mi sono avvicinata al mondo del vino per passione e curiosità. Laureata in “Lingue per la Comunicazione Internazionale” ho avuto la possibilità di studiare e vivere in diversi paesi all’estero e, quindi, di viaggiare tantissimo. Attualmente lavoro in uno studio legale e, dopo essermi diplomata con l’AIS Roma, ho deciso di raccontare online le mie degustazioni attraverso i viaggi e la fotografia. Credo che il vino, così come il cibo, sia scoperta, un mondo ricco di storia, cultura e sacrificio, nel quale immergersi totalmente.
Facebook Instagram

Claudia Maremonti

Il fascino del mondo del vino mi ha da sempre appassionato. Ho scelto di avvicinarmi sempre di più a questo mondo che mi ha coinvolto quasi fosse una voragine. Ho frequentato prima corsi di avvicinamento al vino per poi diplomarmi come sommelier AIS. Nonostante nella vita quotidiana mi occupo di altro, sono un un’ingegnere, la passione per il vino mi porta a scrivere e a raccontare delle mie degustazioni condividendo sensazioni e emozioni con gli appassionati come me.
Facebook Instagram

Roberto Antino

La birra è una mia grande passione fin da giovane. Sono nato e cresciuto a Bolzano, e l’influenza del mondo tedesco si è fatta sentire fin da subito con birre bionde in grandi quantità. Birre bevute senza consapevolezza fino a quando, partecipando ad un festival birraio, ho scoperto che dietro una pinta c’è molto di più. La curiosità si è trasformata in passione e studio, fino a conseguire il diploma di sommelier della birra nel 2017 presso l’accademia Doemens di Monaco e attualmente sono iscritto al percorso universitario “Master of Beer”. Da circa due anni organizzo corsi di avvicinamento e degustazione a questo mondo e condivido sui social le mie degustazioni ed i miei viaggi birrai tramite la pagina Maltoteca.
Facebook Instagram

Elena Di Vaia

Cresciuta sulle ginocchia del nonno tra le vendemmie.
Immersa alla scoperta del vino con il papà. Sommelier Ais per forza di gravità.
“Si mens et corpus homini vino flagraret”- la mente e il corpo dell’uomo ardono per il vino, recitava Platone. Da brava discepola laureata in Filosofia ma curiosa del mondo, passeggio tra l’Economia Civile ed un Master in Etica Economia e Management.
Hobby? Comunicare e scrivere.Così vago tra ospiti e interviste nel mio format radiofonico RadioWineDesign dall’istituto Italiano di Design di Perugia.
Articolista Freelance, perchè se non chiacchiero di vino sento il bisogno di traslare le parole su carta. Il fenomeno che mi piace analizzare? La comunicazione su Instagram.
Hai mai sentito parlare del WineErasmus? Il progetto che porta il vino on the road ?!
Collaboro sulla rivista “The Design Magazine” con la mia rubrica “Wine Design”.
Per sapere di più, un Simposio platonico è quello che ci vuole.
Facebook Instagram

 

(Visited 169 times, 1 visits today)