T.S.O. – Birra Casa di Cura

Giungiamo all’ultima birra di questo percorso che mi ha dato la possibilità provare le creazioni contenute nel box #ballodelledebuttanti di ItalyBeerWeeked. A conclusione di questa avventura nel mondo birraio una produzione del birrificio Birra Casa di Cura con la Tso. Specifico che questa birra viene prodotta ogni volta in modo diverso e unico ed è sempre previsto l’utilizzo di mono-malto, mono-luppolo e mono-spezia. Questa versione prevede l’aggiunta in bollitura di genziana lasciata precedentemente in infusione in vino trebbiano biologico. Passando all’analisi, veniamo subito invogliati al sorso grazie al suo colore giallo dorato e alla schiuma bianca, abbondante, nuvolosa e interminabile. L’olfatto è un invasione da note di radici appena tagliate, vegetali e genziana che danno quasi la sensazione di trovarsi davanti una bevanda alle erbe, al sorso il corpo è deciso con note floreali e di radici/vegetali. L’amaro è deciso ma non prevaricante e lascia una beva facile con una leggera astringenza finale. Consiglio di sorseggiare questa birra in solitaria per poterne apprezzare ogni sfaccettatura.

#cheers🍻
Birrificio: Birra Casa di Cura
Stile: Ipa
Grado alcolico: 7,0 %
Nazione: Italia 🇮🇹
(Visited 13 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *