Barolo 2017 – Aurelio Settimo

🥳 “Notti magiche inseguendo un goal
Sotto il cielo di un’estate italiana
E negli occhi tuoi voglia di vincere
Un’estate, un’avventura in più”

🇮🇹 Il calcio ha alcuni tratti comuni con il vino: crea emozioni, unisce ed è bello da condividere 🍷.

Per noi intonare questo brano rappresenta molto e ieri sera a casa mia lo abbiamo accompagnato con un Barolo 2017  Aurelio Settimo 🤩.

Qui siamo difronte al Cru Rocche dell’Annunziata, nella nuova annata 2017, nel Comune di La Morra, una delle zone di alto prestigio, considerate di prima categoria, per la produzione del Barolo.

Il terreno argilloso-calcareo, l’esposizione e l’altitudine contribuiscono dando un vino corposo e allo stesso tempo gentile e molto profumato, destinato al lungo invecchiamento ma godibile sin da subito.

Nel calice Zieher Selection si presenta dal colore granata, seducente e luminoso, sentori di mora, viola, rosa rossa, tabacco e liquirizia, al palato è complesso e dal tannino ben strutturato, caldo e di lunga persistenza, è il vino che ha portato molta fortuna per la scorsa notte magica 🍷.

Anche voi vedete tratti in comune tra calcio e vino? ️

.
(Visited 10 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *