Corcurione 2017 – Eraldo Dentici

🇮🇹 Quale cantina hai visitato nel 2021❓

E’ ormai un anno che i viaggi e gli spostamenti sono dettati e scanditi dalla pandemia e prima di lunedì non visitavo una cantina da non so quanto tempo. Da Eraldo Dentici sono stato diverse volte ed ho scritto e parlato di lui spesso, ma ogni volta c’è sempre qualcosa che riesce a colpirmi, perché fondamentalmente Eraldo è un bohémien, un vignaiolo a cui le regole gli stanno un pò strette ed i risultati del suo lavoro sono espressione pura del suo essere e non un’imposizione dettata dai ritmi frenetici del mercato.

Questo 🍷Corcurione 2017, 🍇60% Sangiovese, 30% Merlot e 10% Sagrantino, è frutto di un lavoro rispettoso del territorio, della flora e della fauna, della tradizione e della sperimentazione; l’esclamazione di Eraldo al primo sorso è stata: questo 30% di Merlot è perfetto. Ogni molecola contribuisce in maniera puntuale ad un profilo olfattivo concentrato ed espressivo. Un perfetto susseguirsi cadenzato di sensazioni gusto olfattive, acidità, morbidezza e tannicità, conducono ad un armonico e persistente sorso.

🎈Cosa bevi in questo Mercoledì DiVino❓🍷

🇬🇧 Which winery did you visit in 2021❓

It’s now a year that travel is dictated and marked by the pandemic and before Monday I had not visited a winery for I do not know how long. By Eraldo Dentici I have been several times and I have written and spoken about him often, but every time there is always something that can hit me, because basically Eraldo is a bohemian, a winemaker to whom the rules are a bit tight and the results of his work are pure expression of his being and not an imposition dictated by the frenetic pace of the market.

Corcurione 2017,🍇 60% Sangiovese, 30% Merlot and 10% Sagrantino, is the result of a work respectful of the territory, flora and fauna, tradition and experimentation; Eraldo’s exclamation at the first sip was: this 30% of Merlot is perfect. Each molecule contributes in a precise way to a concentrated and expressive olfactory profile. A perfect succession of rhythmic sensations olfactory taste, acidity, smooth and tannic, lead to a harmonious and persistent sip.

🎈What in your glass this Wednsday❓🍷

(Visited 13 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *